• Minidellojonio

    Raduni

  • Siciliainmini

    Fotogallery

  • Siciliaclassicmini

    Chi siamo

Club Registro Italiano Mini

 

Registro Italiano Mini

Il logo ufficiale dell'associazione registro italiano mini

Associazione nata con l'intento di riunire sotto un'unica bandiera i club italiani di Mini Classiche

Clicca Qui per entrare nel Sito Ufficiale Registro Italiano Mini

Clicca Qui per entrare nel gruppo Ufficiale Facebook

  


 

Il “Registro Italiano Mini Classica” è una libera associazione senza fini di lucro, apolitica e apartitica, che si costituisce per riunire le associazioni ed enti italiani aventi come scopi statutari la promozione e la valorizzazione dei veicoli modello “Mini” realizzati sul progetto originario di A. Issigonis, prodotti da case costruttrici che negli anni hanno usufruito del marchio Mini, che presentino particolari requisiti storici e/o tecnici o comunque di interesse collezionistico e culturale. Detti veicoli sono compresi in apposita lista approvata dal Consiglio Direttivo ed aggiornata periodicamente dietro suggerimento del Commissario Tecnico.

Possono far parte dell’Associazione le persone giuridiche, enti, club,fondazioni o associazioni che siano cultori della storia dell’automobile, in particolare il modello Mini ma non necessariamente.

Gli Enti Associati partecipano alla vita dell’Associazione attraverso un proprio Rappresentante che deve essere maggiorenne e la cui nomina deve essere comunicata al Consiglio Direttivo.

Puntando sul detto l’unione fa la forza, vuole mantenere le realtà locali il primo contatto con il socio che ha bisogno dei servizi primari, dando al club la forza di grandi numeri portata dal Registro e la possibilità di usufruire di agevolazioni su tutto il territorio nazionale.

Per aderire all’Associazione ed essere riconosciuto come Associato, l’Ente interessato deve presentare domanda scritta al Consiglio Direttivo, fornendo tutte le informazioni necessarie al fine di consentire una adeguata valutazione dei requisiti per la sua ammissione o il suo riconoscimento. In ogni caso sarà necessario che l’Ente sia stato costituito da almeno 1 anno, sia dotato di un regolare statuto e un numero minimo di 15 soci iscritti.

Prima di ottenere l’ammissione, l’Ente richiedente deve avere attestato di riconoscere lo Statuto ed eventuale Regolamento del Registro, di accettare senza riserve le disposizioni in esse contenute. L’Ammissione di nuovi Associati avviene a seguito di una formale deliberazione del Consiglio Direttivo.

L’Ente interessato non sarà ammesso se avente sede in Provincia o Regione di un Ente attualmente associato, soltanto una votazione dell’assemblea del Consiglio Direttivo potrà decidere diversamente.

La sede del Registro Italiano Mini Classica è a Massa (MS).

 

 

 

Pin It
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31